FAQ – Domande frequenti

Prodotto

I Sali Dr. Schüssler possono essere assunti contemporaneamente con altri medicinali?

  • Sì. Non ci sono controindicazioni all'assunzione dei Sali Dr. Schüssler con altri farmaci che siano stati consigliati da un medico o da un farmacista. Se attualmente sta prendendo altri farmaci, si rivolga al suo medico o farmacista per un consiglio. La combinazione con altri metodi terapeutici non compromette l'efficacia del trattamento biochimico.

Ci sono possibili effetti collaterali?

  • I Sali Dr. Schüssler sono in genere molto ben tollerati. Seguendo il dosaggio consigliato non dovrebbero esserci effetti collaterali.

Cosa può accadere in caso di sovradosaggio?

  • Poiché le compresse contengono lattosio, è possibile la comparsa di effetti lassativi nel caso in cui 100 o più compresse vengano prese nel corso di una giornata. Per ulteriori informazioni si rivolga al medico o al farmacista.

Non posso semplicemente mangiare cibi sani senza affidarmi ai Sali Dr. Schüssler?

  • Come lo stesso Dr. Schüssler ha fatto notare, anche con una dieta ben bilanciata, il corpo a volte non è in grado di assorbire i minerali dal cibo. I Sali Dr. Schüssler sono in grado di rendere le cellule nell’organismo nuovamente attive e riescono a ripristinare l'equilibrio minerale.

Può il caffé influenzare l’effetto dei Sali Dr. Schüssler?

  • L'efficacia dei sali non è influenzata dal caffè se bevuto in quantità normali. Lo stesso principio vale per tutti gli altri stimolanti (ad esempio, alcool o nicotina).

Dove posso trovare i Sali Dr. Schüssler?

  • Dato che i Sali Dr. Schüssler sono classificati come medicinali, essi sono disponibili senza ricetta in farmacia.

Come assumerli?

Qual è il metodo di assunzione dei Sali?

  • La dose abituale è di 1 compressa 3-6 volte al giorno. Le compresse devono essere assunte per via orale, lasciandole sciogliere lentamente sotto la lingua. Questo permette ai componenti attivi di essere completamente assorbiti dalle mucose orali. Per ulteriori informazioni si prega di consultare il proprio medico o il farmacista o di leggere il foglietto illustrativo.