La terapia biochimica del Dr. Schüssler

Un sostegno per le funzioni del corpo umano

La terapia biochimica è uno strumento per sostenere le funzioni del corpo umano con i sali minerali, che sono indispensabili per i processi metabolici all’interno delle cellule.
Contrariamente alla comune pratica di usare i Sali minerali a fini sostitutivi, i Sali Dr. Schüssler stimolano il corpo umano a migliorare l’assorbimento dei minerali mancanti direttamente dal cibo ingerito e ne garantiscono la distribuzione equilibrata all’interno dei tessuti del corpo. I Sali Dr. Schüssler sono chimicamente puri, del tutto uguali ai minerali presenti nelle cellule del corpo umano, e quindi fisiologicamente e chimicamente in stretta relazione con gli stessi.

ORIGINE DELLA TERAPIA

La terapia biochimica si avvale dei 12 Sali fondamentali del Dr. Schüssler, tutti scoperti dal Dr. Wilhelm Heinrich Schüssler (1821 - 1898), medico tedesco. Schüssler aveva teorizzato che questi sali minerali svolgono un ruolo di vitale importanza nel regolare funzionamento delle cellule del corpo. Aveva tratto inoltre, la conclusione che le carenze di un qualsiasi sale minerale nei tessuti avrebbe causato disfunzioni e malattie. Di conseguenza, il trattamento degli squilibri minerali nel corpo tramite i sali costituisce un fattore essenziale per ripristinare uno stato di salute.